Havel, in migliaia a trasferimento bara verso castello di Praga

Praga (Repubblica Ceca), 21 dic. (LaPresse/AP) - Migliaia di persone si sono strette a Praga intorno a Dagmar Havel, vedova dell'ex presidente ceco Vaclav Havel, durante il trasporto della bara. Familiari, amici e sostenitori dell'eroe della rivoluzione di velluto stanno accompagnando la salma dall'ex chiesa di Sant'Anna di Praga, trasformata dallo stesso Havel in un centro culturale, al castello della capitale, dove sarà esposta fino al funerale di Stato previsto per venerdì. Molte persone accorse in strada hanno accolto con applausi l'automobile nera su cui si trovava la bara. Lunedì scorso migliaia di sostenitori hanno atteso pazientemente per ore per vedere la salma di Havel, già esposta il giorno dopo la sua morte. Il governo ceco ha dichiarato tre giorni di lutto nazionale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata