Harvey, si rompe argine fiume in Texas: scatta evacuazione
"Fuggite ora", è scritto sul profilo della contea di Brazoria. Onu: "Quantità piogge legata a cambiamento climatico"

Le autorità della contea di Brazoria, in Texas, avvertono su Twitter della rottura di un argine nella zona di Columbia Lakes, a causa delle precipitazioni portate dalla tempesta tropicale Harvey, e invitano i residenti a evacuare immediatamente l'area. "Fuggite ora", si legge sul profilo Twitter della contea. Secondo i media locali si tratta di un argine del fiume Brazos. L'argine, secondo CBS Houston, si trova nei pressi di Sweeny, a sudovest di Houston.

I bacini idrici di Houston che hanno fatto da argine alle forti piogge portate dalla tempesta tropicale Harvey stanno cominciando a strabordare, costringendo le autorità a rilasciare in modo controllato acqua nel sistema di drenaggio per alleggerire la pressione sulle due dighe. Lo riferiscono le autorità della contea di Harrys, in Texas, aggiungendo che stanno monitorando sei quartieri intorno alle riserve e hanno incoraggiato l'evacvuazione dei residenti di queste zone prima che il livello dell'acqua si alzi.

L'entità della tempesta tropicale Harvey è probabilmente legata al cambiamento climatico, associato al riscaldamento globale, che determina un aumento dell'umidità nell'atmosfera. È quanto afferma l'agenzia meteorologica Onu, cioè l'Organizzazione meteorologica mondiale. La tempesta, che si sposta lentamente, ha portato allagamenti catastrofici in Texas. "Il cambiamento climatico implica che quando abbiamo un evento come Harvey, la quantità delle precipitazioni è probabile che sia più alta di come sarebbe stata altrimenti", ha dichiarato la portavoce dell'Organizzazione meteorologica mondiale, Clare Nullis, parlando a un briefing delle Nazioni unite a Ginevra. "Il cambiamento climatico molto probabilmente aumenta le precipitazioni", ha aggiunto, sottolineando che in alcune località le piogge portate da Harvey potrebbero raggiungere 1,2 metri e che il Servizio nazionale meteorologico Usa ha dovuto introdurre un nuovo colore nei suoi grafici per indicare questo volume di pioggia.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata