Haiti, ong di Sean Penn inizia demolizione del palazzo presidenziale

Port-au-Prince (Haiti), 7 set. (LaPresse/AP) - L'organizzazione umanitaria di Sean Penn, J/P Haiti Relief Organization, ha avviato la demolizione del Palazzo nazionale di Haiti, rimasto gravemente danneggiato nel terremoto del 2010. Il governo haitiano ha invitato giornalisti ad assistere all'inaugurazione dei lavori, che dureranno tre mesi. Successivamente la residenza del presidente sarà ricostruita da zero. Il terremoto del 12 gennaio 2010 danneggiò centinaia di edifici nella capitale Port-au-Prince e in altre città nel sud del Paese. Il Palazzo nazionale è diventato un simbolo della devestazione causata dal sisma, ma anche dalla passività del governo. Il gruppo di Penn si è offerto a demolire l'edificio, ma il governo del presidente Michel Martelly non ha ancora trovato nessuno pronto a ricostruirlo.

Twitter @ilyleccardi

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata