Guardia rivoluzionaria iraniana: Daremo fuoco ad aree supportate dagli Usa

Teheran (Iran), 7 gen. (LaPresse/AP) - Il leader della Guardia rivoluzionaria iraniana, Hossein Salami, davanti a una folla di migliaia di persone riunite a Kerman, città natale del generale ucciso dagli Usa Qassem Soleimani, ha minacciato di "dare alle fiamme" le aree supportate dagli Stati Uniti. "Ci vendicheremo", ha promesso alla folla.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata