Grecia, Venizelos ha lasciato il ministero delle Finanze

Atene (Grecia), 19 mar. (LaPresse/AP) - Nel corso di una riunione del Consiglio dei ministri, Evangelos Venizelos si è dimesso dalla guida del ministero delle Finanze greco, dopo essere stato eletto ieri nuovo leader del partito socialista Pasok. Unico candidato per la leadership, Venizelos ha preso ufficialmente oggi pomeriggio il posto del predecessore, l'ex primo ministro George Papandreou. Il governo di coalizione di Lucas Papademos non ha ancora indicato chi sostituirà l'ex ministro. Le elezioni generali in Grecia sono previste per fine aprile o inizio maggio, ma non è ancora stata fissata una data ufficiale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata