Grecia, Steinmeier: Rispettiamo esito ma nuovo governo onori impegni

Berlino (Germania), 26 gen. (LaPresse/EFE) - La Germania "ovviamente rispetta" il chiaro risultato delle elezioni parlamentari in Grecia e la vittoria del partito di sinistra Syriza, ma il nuovo governo di Atene dovrà rispettare i propri impegni. Lo ha detto il ministro degli Esteri tedesco, Frank-Walter Steinmeier, augurandosi che il leader di Syriza, Alexis Tsipras, riuscirà a formare "rapidamente" un governo stabile. Steinmeier ha inoltre ricordato "i progressi raggiunti finora dalla Grecia" tramite le riforme adottate dal governo uscente del premier Antonis Samaras. Steinmeier ha parlato durante una conferenza stampa congiunta con il suo omologo lettone, Edgars Rinkevics, il quale ha espresso "un rispetto assoluto" per i risultati delle elezioni in Grecia e ha concordato che il nuovo esecutivo dovrà rispettare i propri impegni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata