Grecia,spedì pacchi bomba ad ambasciate: custodia cautelare per 29enne

Atene (Grecia), 23 ago. (LaPresse/AP) - Un tribunale greco ha ordinato la custodia cautelare per Tassos Theofilou, presunto membro del gruppo terroristico anarchico Cospirazione dei nuclei di fuoco, che a novembre 2010 spedì pacchi bomba a diverse ambasciate straniere ad Atene. Uno di questi raggiunse l'ufficio della cancelliera tedesca Angela Merkel e fu disinnescato dagli artificieri. Il 29enne greco è stato arrestato sabato scorso in relazione a un altro caso, dopo che il suo dna è stato rilevato su un cappello ritrovato lo scorso 10 agosto in una banca di Paros assaltata da tre rapinatori. Un autista di taxi tentò di fermare i ladri e fu ucciso in una sparatoria.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata