Grecia, slitta a domani mattina richiesta estensione prestito

Atene (Grecia), 18 feb. (LaPresse/Reuters) - La Grecia chiederà domani mattina ai suoi partner della zona euro l'estensione dell'accordo sul prestito. Lo riferisce un funzionario del governo greco parlando a condizione di mantenere l'anonimato. Inizialmente ci si attendeva che la richiesta di estensione venisse presentata oggi. Il nuovo governo di Atene si rifiuta di chiedere un'estensione del programma di salvataggio di Fmi e Ue, che è in scadenza il 28 febbraio, perché richiede politiche di austerità; vuole invece estendere l'accordo relativo ai prestiti.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata