Grecia, sciolto il Parlamento, nuove elezioni il 17 giugno

Atene (Grecia), 19 mag. (LaPresse/AP) - Il presidente greco Karolos Papoulias ha sciolto il Parlamento eletto il 6 maggio e ha fissato nuove elezioni per il 17 giugno. Il decreto presidenziale è stato pubblicato all'esterno della sede del Parlamento, che è stato convocato giovedì e ha tenuto due sessioni, diventando il meno longevo nella recente storia greca. Nelle elezioni di due settimane fa, il partito più forte Nuova Democrazia ha ottenuto appena il 18,85%, il risultato peggiore della sua storia, ottenendo 108 deputati sui 300 totali del Parlamento. I colloqui per la formazione del governo sono falliti, avendo i due partiti di sinistra rifiutato di farne parte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata