Grecia, pensionati marciano ad Atene in protesta contro aumenti tasse

Atene (Grecia), 14 feb. (LaPresse/AP) - Alcune centinaia di pensionati hanno marciato alla sede del ministero del Lavoro greco ad Atene per protestare contro gli ultimi aumenti delle tasse decisi dal governo. "Non si può dire semplicemente che abbiamo dei problemi, ci stanno portando via le nostre vite", ha detto il leader della principale associazione dei pensionati in Grecia, Dimos Koumbouris. "Non riusciamo - ha aggiunto - a pagare le bollette dell'elettricità né le tasse di emergenza. Non abbiamo abbastanza soldi per comprare le medicine e di conseguenza le nostre vite sono a rischio". Intanto, i sindacati greci hanno indetto per il prossimo 20 febbraio uno sciopero generale contro i nuovi aumenti delle tasse e contro la decisione del governo di eliminare i contratti collettivi nel settore pubblico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata