Grecia, occupati 7 ministeri prima di incontro Venizelos-Troika

Atene (Grecia), 29 set. (LaPresse/AP) - Centinaia di dipendenti pubblici hanno occupato sette diversi ministeri greci tra cui quello delle Finanze dove nelle prossime ore ci sarà un incontro tra gli ispettori della cosiddetta Troika (Fondo monetario internazionale, Banca centrale europea e Commissione europea) e il ministro dell'Economia Evangelos Venizelos. Altre proteste sono scoppiate nel ministero dell'Interno, dove i dimostranti hanno appeso sui balconi un enorme striscione nero e una bandiera greca all'entrata con la scritta 'In vendita'.

"Le occupazioni sono state organizzate nel giorno in cui gli ispettori della Troika ritornano nel nostro Paese e contro le nuove misure barbariche che sono già state decise e continuano a essere dibattute", ha reso noto il sindacato Adedy, che rappresenta i funzionari pubblici. L'associazione di categoria ha riferito che sette ministeri tra cui quello di Giustizia, Salute, Ambiente e Sviluppo regionale sono sotto occupazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata