Grecia, nave cargo con a bordo 700 migranti rimorchiata fino a Creta

Ierapetra (Grecia), 27 nov. (LaPresse/AP) - La nave cargo con a bordo 700 migranti, rimasta due giorni fa alla deriva nei pressi di Creta, ha raggiunto il porto di Ierapetra, nel sud dell'isola greca. L'imbarcazione è stata rimorchiata da una fregata della marina militare greca e sarà probabilmente ormeggiata al largo di Ierapetra. Intanto le autorità locali e volontari della Croce rossa si stanno preparando per accogliere i migranti, che saranno portati sulla terraferma in piccoli gruppi. Martedì la nave Baris, lunga 77 metri, aveva subito un guasto al motore mentre si trovava a circa 70 miglia nautiche da Ierapetra. La maggior parte dei passeggeri, che tentavano di raggiungere l'Italia, è composta da profughi siriani e afghani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata