Grecia, Lew telefona a Varoufakis: Serve accordo con Ue e Fmi

Washington (Usa), 18 feb. (LaPresse/Reuters) - Il segretario al Tesoro degli Stati Uniti, Jack Lew, ha parlato al telefono con il ministro delle Finanze greco Yanis Varoufakis e ha fatto appello ad Atene "affinché trovi una strada costruttiva per andare avanti nella partnership con l'Europa e il Fondo monetario internazionale". Lo ha riferito un funzionario del dipartimento del Tesoro Usa.

Washington, ha affermato Lew durante la telefonata, continuerà a fare pressioni su tutte le parti dei negoziati affinché facciano dei progressi concreti, perché l'incertezza "non è positiva per l'Europa". La Grecia dovrebbe chiedere domani ai partner dell'eurozona un'estensione dell'accordo sul prestito. Una fonte dell'Ue ha riferito che l'eventuale accettazione da parte dei ministri delle Finanze della zona euro dipenderà da come sarà formulata la richiesta.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata