Grecia, Gentiloni: Rigidità ha prodotto effetti sociali drammatici

Roma (Italia), 8 feb. (LaPresse) - "L'Italia ha capito, e penso che l'abbiamo capito tutti gli europei, che una certa rigidità che c'è stata in questi ultimi anni ha prodotto effetti negativi dappertutto, e dal punto di vista sociale effetti drammatici in Grecia", e "questo è perfettamente stato inteso. Il problema, come sempre, è cosa succede adesso". Così il ministro ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, nel corso dell'intervista a "In 1/2h" di Lucia Annunziata ha risposto al giornalista greco Teodoro Andreadis, che gli chiedeva se in Italia si è capito che la Troika in Grecia è diventata socialmente inaccettabile.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata