Grecia, dipendenti pubblici in sciopero 24 ore contro tagli

Atene (Grecia), 19 dic. (LaPresse/AP) - I dipendenti del settore pubblico in Grecia hanno incrociato le braccia per 24 ore per protestare contro i nuovi tagli dei posti di lavoro e degli stipendi previsti per l'anno prossimo. Lo sciopero ha paralizzato il traffico di Atene, mentre negli ospedali pubblici si è presentato soltanto un numero minimo di dipendenti. Disagi si sono registrati anche in vari uffici pubblici in tutto il Paese. Le nuove misure di austerità prevedono la sospensione di circa 27mila dipendenti pubblici, con uno stipendio ridotto per un anno in attesa di trasferimento o licenziamento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata