Grecia, deputato Alba dorata aggredito a sprangate: ricoverato
Sospettato un gruppo locale che si definisce antifascista

Un parlamentare greco del partito neonazista Alba dorata, Yorgos Yermenis, è stato aggredito oggi da un gruppo di sconosciuti nel quartiere di Marusi ad Atene, nella zona nord della città, ed è ricoverato in ospedale. Secondo quanto riporta la stampa locale, il deputato si trovava in un bar del quartiere quando è stato aggredito da una trentina di persone, che lo hanno colpito alla testa con una spranga e gli hanno spruzzato addosso spray al peperoncino. Il politico era accompagnato da due persone, che sono risultate lievemente ferite. Le condizioni del parlamentare non sono note.

I sospetti della polizia si concentrano su un gruppo locale che si considera antifascista. Le indagini sono in corso. Yermenis figura tra gli accusati nel maxiprocesso contro membri e simpatizzanti di Alba dorata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata