Grecia, carri funebri in corteo per protestare contro aumento bollo

Salonicco (Grecia), 22 dic. (LaPresse/AP) - I proprietari di agenzie funebri in Grecia stanno protestando a bordo dei loro mezzi ad Atene e Salonicco contro gli aumenti del bollo di circolazione. I dimostranti lamentano in particolare il fatto che i loro veicoli siano stati riclassificati da mezzi commerciali a privati, obbligandoli così a pagare cifre fino a sei volte più alte per il bollo. La tassa dovrà essere versata entro la fine della prossima settimana e coprirà tutto il 2012. A Salonicco, i proprietari dei carri funebri sono partiti dal principale cimitero della città per raccogliersi davanti a un edificio governativo regionale, mentre ad Atene hanno rallentato il traffico dopo essersi incolonnati vicino al Parlamento.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata