Grecia, al via sciopero di 48 ore: trasporti bloccati, negozi chiusi

Atene (Grecia), 19 ott. (LaPresse/AP) - È iniziato in Grecia l'ennesimo sciopero di 48 ore che fermerà il Paese bloccando treni, voli e traghetti e causando la chiusura di esercizi commerciali, uffici delle dogane e scuole. Allo sciopero aderiscono i lavoratori di più settori tra cui medici ospedalieri, avvocati, commercianti, portuali, esattori delle tasse e farmacisti, mentre i sindacati si scagliano contro un nuovo pacchetto di misure di austerità che sarà votato domani in Parlamento. Sono previste manifestazioni e molti agenti stanno già pattugliando le strade. La via che porta al Parlamento e due stazioni della metropolitane sono state chiuse. Uno sciopero di 48 ore dello scorso giugno ha sconvolto il centro di Atene a causa di violenze e scontri tra polizia e rivoltosi, che avevano dato fuoco a negozi e locali della capitale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata