Google sfida Spotify e lancia servizio di musica in streaming

San Francisco (California, Usa), 15 mag. (LaPresse/AP) - Google lancia un servizio di musica in streaming che sfiderà Spotify. All Access, questo il nome del nuovo servizio, consentirà agli utenti di Android di ascoltare milioni di tracce musicali per 9.99 dollari al mese. Si potranno sentire brani su richiesta oppure usare un format simile a una radio, che crea una playlist di canzoni che potrebbero piacere all'utente e potrà essere modificata di volta in volta. Google mira dunque non solo a fornire accesso a una grande quantità di musica, ma anche a guidare il cliente nella scelta di brani che potrebbero piacergli. Si possono scegliere 22 generi musicali e visualizzare i principali album appartenenti a quel genere, insieme alle raccomandazioni dei curatori di Google.

Negli Stati Uniti All Access sarà disponibile già da oggi e i primi 30 giorni di prova saranno gratuiti. Per chi comincerà il periodo di prova entro il 30 giugno, il costo mensile sarà di 7.99 dollari. Negli altri Paesi arriverà successivamente.

L'annuncio del nuovo servizio è stato dato nel corso della conferenza annuale degli sviluppatori di software di Google, la 'Google I/O', in corso a San Francisco al Moscone Center. Partecipano circa 6mila persone fra cui, oltre a giornalisti di tutto il mondo, ingegneri e imprenditori che sviluppano applicazioni e altri servizi che rendono più attraenti smartphone e tablet. La conferenza proseguirà fino a venerdì.

In apertura Sundar Pichai, senior vice presidente per le app di Google e Chrome, ha annunciato il raggiungimento di un importante traguardo. Negli ultimi mesi Android è salita a 900 milioni di attivazioni sui dispositivi di Samsung Electronics. Pichai ha definito questa cifra "straordinaria", aggiungendo che c'è ancora margine di crescita con sette miliardi di persone nel mondo. Nel 2011 Android era su 100 milioni di apparecchi e nel 2012 su 400 milioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata