Google, nuovo stop Ue a proposte antitrust di Mountain View

Bruxelles (Belgio), 9 set. (LaPresse/AP) - Nuovo stop dell'antitrust Ue alle proposte di Google per risolvere la questione dell'abuso di posizione dominante nelle ricerche su Internet. La Commissione Ue ha fatto sapere di essere "ora in contatto con Google per vedere se sono pronti ad offrire soluzioni" per migliorare le offerte fatte da Mountain View. Google e l'Ue avevano raggiunto una terza intesa provvisoria a febbraio, annunciata dal commissario alla Concorrenza Joaquin Almunia come una svolta dopo quattro anni di indagine. Ma è proprio Almunia a fare marcia indietro oggi. Il suo portavoce, Antoine Colombani, ha dichiarato che i concorrenti di Google, che avevano presentato l'esposto contro il colosso della ricerca online, hanno fornito dei nuovi dati che dimostrano come anche la soluzione proposta sarebbe problematica. "Crediamo - ha dichiarato - che alcuni di questi siano da prendere in considerazione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata