Google acquisisce Snapseed per combattere Facebook e Instagram

San Francisco (California, Usa), 17 set. (LaPresse/AP) - Google ha annunciato l'acquisizione della Nik Software, casa produttrice della popolare Snapseed, applicazione di elaborazione fotografica su dispositivi mobili. La mossa di Google si colloca nella concorrenza tra social network ed è una risposta all'acquisizione da parte di Facebook di Instagram, altra app molto utilizzata per la modifica e la pubblicazione online di fotografie scattate con dispositivi mobili. L'ipotesi è infatti che il colosso di Mountain View sfrutti Snapseed per potenziare il suo social network Google Plus, come ha fatto Facebook con Instagram. I termini finanziari dell'acquisizione della Nik Software non sono stati resi noti, mentre Facebook ha pagato 715 milioni di dollari per l'acquisto di Instagram, affare chiuso il mese scorso. Le statistiche in mano alla Nik Software affermano che siano nove milioni gli utenti di Snapseed su iPhone e iPad.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata