Golfo Oman, ministro Esteri Gb: Quasi certo Iran dietro attacchi

Londra (Regno Unito), 14 giu. (LaPresse/AFP) - Il ministro degli Esteri britannico, Jeremy Hunt, ha detto oggi che è "quasi certo" che l'Iran sia dietro gli attacchi delle petroliere nel Mar Arabico, nonostante le smentite di Teheran.

"Condanno l'attacco di ieri a due navi nel Golfo dell'Oman, e la nostra valutazione ci porta a concludere che la responsabilità degli attacchi è quasi certamente dell'Iran", ha sottolineato il capo della diplomazia britannica in una nota.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata