Gli Usa avvertono l'Italia: Occhio ai legami Russia-M5S
Secondo il governo americano, Mosca sta cercando di indebolire l'intero Occidente creando contatti con le diverse forze anti-sistema

L'amministrazione Usa mette in guardia l'Italia sui "legami fra governo russo e M5S". Secondo quanto riporta la Stampa, il governo americano sta portando avanti un controllo approfondito sulla strategia politica di Mosca ed è riuscito a metter in luce un "esteso impegno a sostenere forze politiche intenzionate a sfidare gli establishment nazionali". 

Per quanto riguarda il nostro Paese, la Russia starebbe cercando di costruire rapporti con il Movimento 5 Stelle, e con la Lega, che però ha prospettive elettorali inferiori. Entrambe le formazioni, peraltro, non hanno mai fatto mistero dei contatti avuti con Mosca, suscitando, a diversi livelli, una certa preoccupazione.

Ma l'Italia rappresenta solo una pedina secondaria in una strategia che avrebbe una portata decisamente più vasta. Secondo il governo Usa, il Paese starebbe cercando di dividere e indebolire l’intero Occidente, favorendo le formazioni politiche che mettono in discussione le alleanze storiche e più recenti tra le due sponde dell’Atlantico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata