Giornalista italiano arrestato in Venezuela
Tre giornalisti, tra cui un cittadino italiano, Roberto Di Matteo, sono stati arrestati in Venezuela mentre stavano conducendo un'inchiesta nel carcere di Tocoron, nello Stato di Aragua, noto nel paese per i suoi ripetuti episodi di violenza e diversi altri crimini. Gli altri due reporter arrestati sono il venezuelano Jesus Medina e lo svizzero Filippo Rossi. La notizia è stata diffusa dal sindacato nazionale dei giornalisti veneuelani. La Farnesina si subito attivata per seguire il caso del nostro connazionale ed è in contatto con l'ambasciata italiana a Caracas.