Giordania, re conferisce incarico a nuovo governo di premier Ensour

Amman (Giordania), 11 ott. (LaPresse/AP) - Il re Abdullah II di Giordania ha conferito l'incarico al nuovo governo provvisorio guidato da Abdullah Ensour, che gestirà il Paese fino alle prossime elezioni parlamentari. Il nuovo esecutivo ha preso ufficio oggi, una settimana dopo che il re ha sciolto il Parlamento in vista delle elezioni. L'intenzione del re è proseguire il processo di riforma nel Paese, mirato a tenere la Giordania fuori dai tumulti della primavera araba. Una delle riforme chiave è infatti fare in modo che sia il Parlamento a eleggere il primo ministro. Ensour è un politico indipendente che ha buoni rapporti con l'opposizione dei Fratelli musulmani. Le elezioni sono attese all'inizio del 2013.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata