Gilet gialli, 32mila in corteo in Francia. Scontri sugli Champs Elysees: 59 fermi a Parigi

Grande partecipazione nel nono giorno di mobilitazione

Sono circa 32mila i gilet gialli scesi in strada oggi in tutta la Francia, 8mila dei quali a Parigi. La partecipazione risulta dunque in aumento rispetto alla manifestazione di sabato scorso, quando la prefettura alla stessa ora aveva riferito di 26mila manifestanti. Secondo l'ultimo bilancio della prefettura di polizia, sono 59 le persone fermate nella capitale francese.

A metà pomeriggio degli scontri sono scoppiati fra agenti e manifestanti: a place de l'Etoile, in cima agli Champs Elysees, un giornalista di AFP ha assistito a diversi lanci di lacrimogeni nei pressi dell'Arco di trionfo, teatro di scontri già il 1° dicembre, quando il monumento era stato imbrattato con diverse scritte. Sono stati usati anche cannoni ad acqua. Molti dimostranti erano venuti equipaggiati con caschi e maschere; alcuni avevano anche fumogeni.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata