Gilet Gialli, Macron apre al dialogo con i manifestanti

Si apre il dialogo tra i gilet gialli e il governo francese dopo le violente manifestazioni di sabato. Il presidente Emmanuel Macron ha chiesto al suo primo ministro, Edouard Philippe, di ricevere i leader moderati del movimento di protesta e i capi dei partiti politici. Oggi i primi incontri. Aperture dagli attivisti che però dettano le condizioni: "Stop all'aumento delle tasse sul carburante e via la sovrattassa sulla revisione obbligatoria dei veicoli". Intanto il sindacato di polizia chiede di vietare la manifestazione prevista per sabato prossimo a Parigi