Giappone, tifone Bolaven toglie la luce a 57mila famiglie a Okinawa

Tokyo (Giappone), 26 ago. (LaPresse/AP) - Sono salite a 57mila le famiglie che sono rimaste senza corrente sull'isola meridionale giapponese di Okinawa, in seguito all'arrivo del tifone Bolaven, che ha anche provocato 4 feriti. Le autorità hanno fatto sapere che fortunatamente le raffiche di vento, salvo casi eccezionali, non sono state così forti come si temeva. Più della metà dei 50.000 soldati americani con sede in Giappone sono di stanza a Okinawa. Alla base aerea di Kadena, una delle più grandi basi dell'isola, tutti i negozi e tutte le strutture di servizio sono stati chiusi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata