Giappone, si laurea a 96 anni ed entra nel Guinness dei Primati
L'uomo ha conseguito la laurea in arte e design all'Università di Kyoto

Shigemi Hirata, giapponese di 96 anni, è la persona più anziana al mondo ad essersi laureata, entrando così nel Guinness dei Primati. "Sono molto felice. Lo studio è divertimento a qualsiasi età", ha spiegato l'uomo al quotidiano giapponese Yomiuri. Hirata, residente a Takamatsu nell'est del Giappone, nel marzo scorso ha conseguito la laurea in arte e design all'Università di Kyoto all'età di 96 anni e 200 giorni. L'uomo ha impiegato 11 anni a ottenere il titolo studiando grazie a corsi per corrispondenza.

Hirata è nato a Hiroshima il 1° settembre del 1919: entrato nella marina giapponese durante la II Guerra mondiale, dopo la guerra ha lavorato in un ospedale di Takamatsu come custode fino alla pensione, nei primi anni Ottanta. "Il mio prossimo obiettivo è quello di arrivare a 100 anni. Se poi sarò ancora in buona salute, mi iscriverò alla scuola di specializzazione", ha spiegato ridendo Hirata, che ha due figli, cinque nipoti e quattro pronipoti.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata