Giappone, rimpasto di governo: premier Shinzo Abe nomina 5 donne

Tokyo (Giappone), 3 set. (LaPresse/AP) - Rimpasto di governo in Giappone, con un esecutivo che si tinge di rosa. Sono infatti cinque le ministre nominate dal premier Shinzo Abe, su un totale di 18 dicasteri, mentre del precedente governo facevano parte soltanto due donne. Tra le nuove ministre ci sono Midori Matsushima, responsabile della Giustizia; Sanae Takaichi, ministra dell'Interno; ed Eriko Yamatani, ministra per gli Affari dei giapponesi rapiti in Corea del Nord. Intanto Fumio Kishida è stato confermato ministro degli Esteri, mentre Taro Aso ha mantenuto l'incarico del ministro delle Finanze. Abe ha sottolineato che il coinvolgimento delle donne è parte fondamentale della sua politica mirata a stimolare la crescita economica.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata