Giappone, exit-poll: Premier Abe ottiene maggioranza Camera alta

Tokyo (Giappone), 21 lug. (LaPresse/AP) - Secondo le proiezioni dei media giapponesi nelle elezioni di oggi la coalizione del premier Shinzo Abe ha ottenuto la maggioranza dei seggi nella Camera alta del Parlamento. Sulla base degli exit poll e dei primi risultati l'emittente Nhk ha previsto che il Partito liberaldemocratico di Abe e il suo alleato New Komeito ottengano insieme 74 seggi nella Camera alta, raggiungendo così il totale di 133, più dei 122 necessari per una maggioranza. Secondo le previsioni il partito liberaldemocratico ha vinto 64 seggi, che uniti ai 50 che aveva già prima delle elezioni porta a un totale di 114. Il partito di opposizione Partito democratico perderebbe circa 30 seggi.

Abe avrà quindi il controllo di entrambe le Camere per la prima volta in sei anni. Il risultato è anche un segno della fiducia riposta nel programma economico del premier, pensato per affrontare le difficoltà economiche. Bassa l'affluenza degli aventi diritto di voto, che secondo l'agenzia di stampa Kyodo News si è attestata al 52%. La percentuale rappresenta il terzo dato più basso di affluenza dalla fine della seconda guerra mondiale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata