Giappone, crolla tunnel autostradale, almeno 7 dispersi

Tokyo (Giappone), 2 dic. (LaPresse/AP) - Si contano almeno sette dispersi sotto i 150 pannelli di cemento caduti in una galleria dell'autostrada che collega Tokyo al Giappone centrale. Le operazioni di salvataggio sono state ostacolate dal pesante fumo causato da un veicolo che ha preso fuoco all'interno del tunnel Sasago, che si trova circa 80 chilometri fuori di Tokyo. I soccorritori hanno temporaneamente sospeso il lavoro per i rischi di un nuovo collasso della stuttura. "Ho potuto sentire le voci di persone che chiedevano aiuto, ma il fuoco era troppo alto", ha detto una donna intervistata dall'emittente pubblica Nhk dopo l'uscita dalla galleria. I dirigenti di Central Japan Expressway hanno comunicato che la società sta cercando le responsabilità del crollo. Il gruppo ha spiegato che sul tunnel era stato effettuato un controllo di sicurezza, tra settembre e ottobre, che non aveva rilevato alcun problema. La galleria, aperta nel 1977, è lunga 4,7 chilometri. Veicoli della polizia, camion dei pompieri e ambulanze sono appostate fuori dal tunnel, mentre il crollo è avvenuto a 1,7 chilometri dall'ingresso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata