Giappone, Abe: Risoluzione Onu contro proliferazione nucleare

Tokyo (Giappone), 6 ago. (LaPresse/EFE) - Il primo ministro giapponese Shinzo Abe ha sollecitato la comunità internazionale a fermare gli armamenti nucleari durante la cerimonia di commemorazione oggi del 70esimo anniversario del lancio della bomba atomica contro la città di Hiroshima. "Fino a questo momento non siamo riusciti ad arrivare a un accordo negli incontri internazionali contro la proliferazione nucleare, ma nell'autunno di quest'anno presenteremo una risoluzione nell'Assemblea generale delle Nazioni Unite", ha affermato Abe nel suo discorso durante la cerimonia.

"Il Giappone, il primo Paese della storia che ha subito un attacco nucleare, ha la responsabilità di agire in questo senso", ha sottolineato il primo ministro giapponese durante l'evento, al quale hanno assistito i rappresentanti di un centinaio di nazioni. "Oggi, che sono passati 70 anni dall'attacco che ha tolto la vita a tanta gente e che ha ridotto la città in cenere, avverto più che mai l'importanza della pace", ha affermato Abe, che ha espresso le sue condoglianze ai famigliari delle vittime.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata