Giappone, 6 morti e 164 feriti per il tifone Jebi
Interrotti anche i trasporti e le attività economiche

È di almeno sei morti e 164 feriti in Giappone il bilancio del passaggio del tifone Jebi, il più forte ad avere colpito il Paese da almeno 25 anni. Lo riferisce l'emittente pubblica Nhk, precisando che cinque delle vittime sono state registrate nella zona di Osaka e una nella regione occidentale di Shiga. La maggior parte dei feriti sono lievi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata