Giamaica, 68° compleanno Bob Marley: festa a suon di reggae a Kingston

Kingston (Giamaica), 6 feb. (LaPresse/AP) - Festeggiamenti a suon di reggae in Giamaica in occasione del 68esimo anniversario della nascita di Bob Marley. Centinaia di turisti si sono uniti alla festa nella vecchia casa del cantante a Kingston, ora adibita a museo. Hanno partecipato preti Rastafariani e artisti; alcuni parenti e vecchi amici di Bob Marley hanno danzato e ballato al ritmo dei tamburi nel cortile. Dalla sua morte per un cancro nel 1981, Marley è diventato più che la più famosa esportazione musicale della Giamaica. Il suo messaggio di unità e rispetto resta un faro di speranza per l'isola, alle prese con violenza e disoccupazione. Il ministro della Cultura , Lisa Hanna, ha voluto ricordare i testi delle canzoni dell'icona reggae, dicendo che invitano ancora i giamaicani a "una società più sana, premurosa, pacifica e progressista".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata