Ghosn: "Scappato per poter parlare con fatti e prove"

Così l'ex presidente e a.d. di Renault-Nissan, dal Libano dove si è rifugiato dopo essere fuggito dal Giappone

 "Non sono qui per parlare di come sono riuscito a lasciare il Giappone, sebbene io capisca che siete interessati a questo". Così l'ex presidente e a.d. di Renault-Nissan, Carlos Ghosn, apparso per la prima volta in pubblico a Beirut, in Libano, dove Ghosn si è rifugiato dopo essere fuggito dal Giappone. "Per la prima volta dall'inizio di questo incubo, posso difendermi, parlare liberamente e rispondere alle vostre domande. E' stato molto facile colpirmi mentre ero in prigione. Sfortunatamente non solo in Giappone. Ma ora sono in grado di parlare coi fatti, dati e prove"