Germania, uomo prende ostaggi a Karlsruhe: forse un morto, feriti

Berlino (Germania), 4 lug. (LaPresse/AP) - Un uomo ha preso in ostaggio alcune persone in un appartamento a Karlsruhe, nel sudovest della Germania, durante un tentativo di sfratto e una persona potrebbe essere morta. Lo riferisce il portavoce della polizia di Karlsruhe, Juergen Schuefer, precisando che la notizia della morte di una persona non è confermata e che non è chiaro quanti siano gli ostaggi. Ci sarebbero anche diversi feriti. "Abbiamo sentito che potrebbe esserci un morto, ma non possiamo confermarlo perché non abbiamo avuto alcun contatto con il sequestratore", ha detto il portavoce. Alcuni spari sono stati esplosi intorno alle 9 di mattina quando due ufficiali giudiziari del tribunale si sono recati nell'appartamento dell'uomo per procedere allo sfratto visto che non aveva pagato l'affitto. Non si hanno notizie dei due ufficiali. A seguito della sparatoria, spiega la polizia, gran parte dell'area vicina all'appartamento è stata chiusa. Il portavoce riferisce che la polizia ritiene che ci sia un solo uomo armato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata