Germania, trovate impronte dinosauro in una cava: hanno 145 milioni di anni

Berlino (Germania), 22 ago. (LaPresse/Reuters) - Un gruppo di scienziati tedeschi ha trovato una lunga fila di impronte appartenenti a un dinosauro di 30 tonnellate in una cava abbandonata in Bassa Sassonia. Le tracce risalirebbero a 145 milioni di anni fa.

Benjamin Englich, che coordina gli scavi, ha riferito a Reuters che sono state trovate circa 90 impronte in 50 metri. Ciascuna di loro misura 1,2 metri. Il ritrovamento è avvenuto nel comune di Rehburg-Loccum, vicino ad Hannover. Le tracce, che affondano per 40 centimetri nel terreno, apparterrebbero a un sauropoda, giganti dal lungo collo, dalla testa piccola e dalla coda lunghissima.

Gli esperti ritengono che la scoperta potrà far luce sul periodo del Cretacico, che si è concluso 65 milioni di anni fa e ha portato all'estizinzione di massa dei dinosauri.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata