Germania, testa di maiale davanti ufficio elettorale Merkel
Rinvenuta dalla polizia di Stralsund, nel nord del Paese

Berlino (Germania), 14 mag. (LaPresse/EFE) - La polizia di Stralsund, nel nord della Germania, ha rinvenuto una testa di maiale con un messaggio di insulti contro Angela Merkel davanti alla sede dell'ufficio elettorale della stessa cancelliera. In una nota, la polizia ha fatto sapere che la testa è stata ritrovata intorno alle 5 del mattino da agenti che stavano pattugliando la zona. Accanto anche un messaggio di insulti contro la cancelliera, di cui non è stato diffuso il contenuto. Un'indagine è ora in corso e la polizia ha richiesto la collaborazione dei residenti per avere informazioni sul caso.

Negli ultimi mesi si sono registrati in Germania diversi episodi di carattere xenofobo in cui sono state utilizzati parti del maiale, cibo proibito per i musulmani. Lo scorso 19 aprile, ad esempio, alcuni sconosciuti hanno lanciato cosce di maiale contro un bar frequentato da migranti nella città di Lübeck, nel nord. A marzo invece la polizia di Gelsenkirchen, nell'ovest del Paese, la polizia ha rinvenuto resti di maiale (zoccoli, ossi e orecchie) all'ingresso della moschea cittadina. Ancora, un mese prima un suino morto fu trovato nel cantiere di una moschea a Lipia: sulla carcassa era scritto un messaggio in rosso 'Mutti Merkel' (Mamma Merkel).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata