Germania tenta blocco pubblicazione 'Mein Kampf' da editore britannico

Berlino (Germania), 17 gen. (LaPresse/AP) - Le autorità bavaresi stanno cercando di bloccare la pubblicazione del 'Mein Kampf' di Adolf Hilter in Germania da parte dell'editore britannico Peter McGee. Secondo quanto riferisce il ministero delle Finanze del Land, la casa editrice ha in programma di riprodurre tre segmenti di 15 pagine delle memorie del dittatore nazista, accompagnati da un commento critico. Il ministero, però, sostiene che la pubblicazione potrebbe violare il copyright del libro, di cui sono appunto in possesso le autorità bavaresi. 'Mein Kampf' non è bandito in Germania, come molti invece pensano, ma la Baviera ha spesso sfruttato il diritto di copyright per evitarne la pubblicazione.

Non sono mancate le reazioni della comunità ebraica, sia in Germania che all'estero. Il Consiglio centrale degli ebrei in Germania ha riferito che il libro è comunque disponibile su internet e la ristampa potrebbe aiutare a "demistificarlo". Un altro gruppo di ebrei residenti negli Stati Uniti ha però reagito negativamente alla notizia della probabile pubblicazione, definita "un'offesa morale".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata