Germania, Steinmeier: Incontrerò Kerry a Vienna su caso spionaggio Usa

Berlino (Germania), 11 lug. (LaPresse/AP) - Il ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier incontrerà questa settimana il segretario di Stato statunitense John Kerry per discutere le accuse di spionaggio americano in Germania, che hanno inasprito i rapporti tra i due Paesi. L'incontro avrà luogo a margine dei colloqui di Vienna sul programma nucleare iraniano. La decisione di Berlino di espellere dal Paese il rappresentate dell'intelligence statunitense era "la decisione giusta", secondo Steinmeier, "un passo necessario e una reazione adeguata alla violazione della fiducia". "Vogliamo rilanciare la collaborazione con gli Stati Uniti sulla base dell'onestà, in vista di grandi sfide come l'Ucraina, l'Iran, l'Afghanistan. Per questo tale collaborazione deve essere segnata non solo dalla fiducia ma anche dal rispetto reciproco", ha spiegato il ministro tedesco. I rapporti tra i due Paesi si sono incrinati questa settimana dopo i due casi di dipendenti dell'intelligence in Gemania che i media tedeschi hanno riferito essere spie per conto degli Stati Uniti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata