Germania, Seehofer: Più polizia in luoghi sensibili, in particolare moschee

Milano, 21 feb. (LaPresse) - "Aumenteremo la presenza della polizia in tutta la Germania. Monitoreremo sempre più le strutture sensibili, in particolare le moschee". Così il ministro degli Interno tedesco Horst Seehofer dopo la strage di Hanau, citato dai media tedeschi. "Garantiremo un'alta presenza della polizia federale nelle stazioni ferroviarie, negli aeroporti e nell'area di confine", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata