Germania, Seehofer congela le dimissioni
Congelate le dimissioni del ministro dell'interno tedesco Horst Seehofer. Il leader della Csu era stato molto critico nei confronti la cancelliera Angela Merkel sulla questione migranti. Nonostante le divergenze e le tensioni degli ultimi giorni, Seehofer ha chiesto tre giorni di tempo per riflettere. “La stabilità dell'esecutivo non è in discussione”, assicura il governatore della Baviera Csu, Markus Soeder. Dopo le dichiarazioni di Seehofer, la Cdu tedesca aveva annunciato che c'era ancora spazio per un compromesso: "Noi auspichiamo un accordo per una procedura comune"