Germania, scontro fra treni in Baviera: otto i morti, 150 i feriti
Cinquanta persone sono in gravi condizioni. Sul posto polizia e soccorritori

E' di otto morti e 150 feriti, di cui 50 in gravi condizioni, il bilancio dello scontro frontale tra due treni in Baviera. A dare l'aggiornamento è stata la polizia tedesca tramite il suo profilo Twitter. 

 

La polizia ha spiegato che i due convogli viaggiavano in direzioni opposte sullo stesso binario, nei pressi di Bad Aibling. Durante lo scontro, i veicoli di un treno sono deragliati. I mezzi erano gestiti da Meridian, parte del gruppo Transdev, mentre Deutsche Bahn è responsabile dei binari. La causa dell'incidente sinora non è chiara e le autorità stanno indagando, mentre la polizia ha annunciato una conferenza stampa alle 12. Intanto, decine di elicotteri e ambulanze sono sul luogo dell'incidente per portare soccorsi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata