Germania, sciopero piloti Germanwings: a terra 15mila passeggeri

Berlino (Germania), 29 ago. (LaPresse/AP) - Circa 15mila passeggeri della linea aerea tedesca Germanwings, affiliata di Lufthansa, sono rimasti a terra in Germania a causa dello sciopero dei piloti cominciato alle 6 di stamattina e che terminerà a mezzogiorno. La stima sui passeggeri colpiti dalla protesta, nata dal mancato accordo fra Lufthansa e i sindacati sugli stipendi e le pensioni, è stata diffusa dalla stessa Germanwings. Lo sciopero interessa gli aeroporti di Colonia, Stoccarda, Duesseldorf, Dortmund, Hannover, Amburgo e Berlino e i voli rimasti a terra sono oltre 100, perlopiù interni. Sul proprio sito web, Germanwings afferma di essere al lavoro per prenotare gratuitamente altri voli per i passeggeri colpiti. Ad aprile, uno sciopero di tre giorni paralizzò Germanwings, Lufthansa e Lufthansa Cargo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata