Germania, indagine su una rete di pedofili: oltre 30mila sospettati
Germania, indagine su una rete di pedofili: oltre 30mila sospettati

Sarebbero collegate all'inchiesta relativa agli abusi sui minori partita dalla città di Bergisch Gladbach

(LaPresse) - La magistratura tedesca sta indagando su circa 30.000 persone sospettate di pedofilia e collegate all'inchiesta relativa agli abusi sui minori partita dalla città di Bergisch Gladbach. Lo ha riferito il ministro della Giustizia del Nord Reno-Vestfalia, Peter Biesenbach citato dai media tedeschi. L'indagine ha portato alla scoperta di numerose chat in cui oltre 1.800 partecipanti si scambiavano contenuti pedopornografici.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata