Germania, protesta per scorie nucleari da Francia, polizia usa idranti

Berlino (Germania), 24 nov. (LaPresse/AP) - La polizia tedesca ha utilizzato gli idranti contro i manifestanti che si stavano preparando all'arrivo di un carico di rifiuti nucleari dalla Francia, diretti al sito di Gorleben, nel nord della Germania. Lo riporta l'agenzia di stampa dapd, spiegando che la polizia ha aperto gli idranti dopo che i manifestanti hanno iniziato a lanciare petardi e vernice contro gli agenti. In precedenza i dimostranti avevano bloccato un incrocio a Metzingen, vicino alla destinazione del carico.

Il treno stipato di scorie partito ieri dalla Francia e non è chiaro quando entrerà effettivamente in Germania. Il carico è il primo in arrivo in terra tedesca da quando Berlino ha deciso di chiudere tutti i suoi impianti nucleari entro il 2022, in seguito al disastro di Fukushima, in Giappone. Gli ufficiali non hanno ancora deciso dove i rifiuti debbano essere stoccati in modo permanente. Secondo gli attivisti il sito di Gorleben, dove il carico francese è diretto, non è sicuro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata