Germania, pianificava attacco: arrestato siriano
L'uomo è stato bloccato al confine con la Danimarca

Un rifugiato siriano di 20 anni che viveva nel sudovest della Germania è stato arrestato alla frontiera con la Danimarca perché si sospetta che stesse preparando un attacco terroristico. Lo riferisce la procura di Stoccarda, precisando che l'arresto è avvenuto lo scorso fine settimana e le autorità hanno effettuato una perquisizione nell'abitazione in cui risiedeva in un centro di accoglienza per rifugiati. Secondo un comunicato della procura, si sospetta che l'uomo avesse acquistato oggetti e materiali adatti a fabbricare armi, esplosivi e bombe incendiarie.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata