Germania, per le strade di Berlino viaggiano macchine senza autista

Berlino (Germania), 20 set. (LaPresse/AP) - I ricercatori della Libera università di Berlino stanno testando per le strade della capitale tedesca l'auto del futuro, totalmente controllata dai computer. Nel bagagliaio della macchina sono montati diversi dispositivi tra cui un computer, una centralina elettronica e un sistema di posizionamento satellitare di precisione. Ci sono inoltre una telecamera sul muso e scanner laser sul tetto e intorno ai paraurti anteriore e posteriore. "Il veicolo è in grado di riconoscere le altre auto sulla strada, i pedoni, gli edifici e gli alberi alti fino a 70 metri. Può anche riconoscere i colori del semaforo e regolarsi di conseguenza", ha dichiarato il capo del gruppo di ricerca universitario, Raul Rojas, durante la presentazione di venerdì. È da quattro anni che gli scienziati lavorano sull'auto, una Volkswagen Passat che ha raggiunto il valore di 400mila euro per i congegni montati su di essa. Diversi altri gruppi di ricerca hanno lavorato su questa tecnologia negli ultimi anni, fra cui Google, che sta testando una Toyota Prius automatica in Nevada. "Sono tanti ora quelli che cercano di realizzare un'auto controllata completamente dai computer e al momento è difficile dire chi è in possesso della tecnologia migliore", ha detto ad Associated Press Ferdinand Dudenhoeffer, professore di economia dell'automotive all'università di Duisburg-Essen. Il professore ritiene che con il progresso tecnologico attuale potrebbero servire anche solo dieci anni per avviare la produzione di massa di auto automatiche. "Anche le auto di oggi sono spesso controllate da computer - ha fatto notare Dudenhoeffer - basta pensare al sistema automatico di parcheggio o ai sistemi per la frenata d'emergenza".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata