Germania, neonazisti festeggiano Hitler: è il primo "compleanno legale"
Una due giorni di festa, venerdì 20 e sabato 21 aprile, per celebrare il compleanno di Adolf Hitler. E' accaduto in una piccola città della Germania orientale dove centinaia di neonazisti si sono riuniti per un festival a base di musica e canti. Massiccio lo schieramento di polizia per prevenire eventuali proteste e manifestazioni di opposizione. Per anni i neonazisti hanno festeggiato il 20 aprile con concerti clandestini. Quest'anno la partecipazione al Festival è stata regolarizzata dal pagamento di una quota di 45euro.